Contenuto principale

Messaggio di avviso

Ultime Notizie

Giugno 26, 2017

PUNTO PRELIEVI - COMUNE DI MORES

in News ed Eventi
Il giorno 9 giugno 2017 dalle ore 8,00 alle ore 9,00 presso il centro sociale Gianfranco Sanna si effettueranno i prelievi. Le impegnative per la effettuazione degli esami di laboratorio dovranno essere imbucate nell'apposita cassetta "Richieste prelievi" presso il Comune entro le ore 13,00 di mercoledì 7 giugno 2017, la richiesta dovrà essere accompagnata dalla tessera sanitaria (fronte-retro). I referti possono essere ritirati c/o la farmacia del comune di residenza oppure direttamente al…
Giugno 26, 2017

Corso per addetti al trasporto di animali vivi

in News ed Eventi
Nei giorni 20, 21 e 26 aprile si terrà ad Ozieri un corso di formazione rivolto a conducenti e guardiani di veicoli stradali che trasportano equidi domestici o animali domestici della specie bovina, ovina, caprina, suina e pollame. Maggiori informazione nel file allegato. locandina corso trasporto animali vivi
Giugno 26, 2017

Elenco regionale dei revisori legali dei conti degli enti locali: comunicazione pubblicazione avviso pubblico.

in News ed Eventi
La Regione Autonoma della Sardegna comunica che è in pubblicazione sul sito RAS - Servizi enti locali - bandi e gare - oppure RAS - struttura organizzativa - assessorato enti locali e finanze - Direzione generale enti locali e finnze - bandi e gare l'avviso relativo alla redazione dell'elenco Regionale dei Revisori legali dei Conti - ai sensi della L.R. 4 febbraio 2016, n. 2, art. 36 e delal delibera della G.R. n. 14/35 del 23 marzo 2016.

News in Evidenza

In Evidenza

Giugno 27, 2017

Incontri formativi e divulgativi di profilo tecnico nel comparto lattiero caseario

in News in Evidenza
L’Agenzia Laore Sardegna - Servizio sviluppo delle filiere animali - nell’ambito delle proprie attività organizza nel 2017 degli incontri formativi e divulgativi di profilo tecnico nel comparto lattiero caseario. L'Iniziativa ha obiettivo di favorire la crescita professionale degli operatori del settore e di valorizzare le produzioni lattiero casearie regionali. Gli incontri formativi e divulgativi sono rivolti a: - titolare e/o rappresentante legale e/o socio o dipendente di uno stabilimento…
Giugno 27, 2017

Prevenzione e controllo delle malattie batteriche invasive prevenibili con vaccinazione

in News in Evidenza
Prevenzione e controllo delle malattie batteriche invasive prevenibili con vaccinazione - circolare Ministero della Salute 0014381-09/05/2017-DGPRE-DGPRE-P.- Circolare vaccinazione.pdf
Giugno 27, 2017

Corsi scolastici statali gratuiti

in News in Evidenza
Per informazioni su corsi e e iscrizioni: Ozieri c/o Istituto Tecnico Comm.le Piazza Medaglie d’Oro - Tel. 079/787922 - Vedasi locandina allegata. - locandina 2017 CPIA Ozieri.pdf

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa

Giugno 27, 2017

Attività di prevenzione truffe finanziarie alle persone con bassa educazione finanziaria specialmente se anziane.

in news-comunicati-stampa
La Prefettura di Sassari - Comitato provinciale contro le truffe finanziare a persone con bassa educazione finanziaria specialmente se anziane, ha condivisio il vademecum predisposto dall'A.B.I. Associazione Bancaria Italiana contenente consigli utili quando si va in banca, si usano i servizi tramite sito internet, si usa una carta per effettuare pagamenti, si investono risparmi, al fine di evitare truffe o raggiri finanziari. I consigli sono consultabili nell'allegato vademecum. -…
Giugno 27, 2017

Proseguono le visite a Discaric-ART Mores

in news-comunicati-stampa
La mostra è stata visitata anche dai piccoli alunni delle scuole elementari di Mores Mores, 9 giugno 2008 - Prosegue l'attività culturale nella "Casa Calvia". Stamattina le classi delle scuole elementari di Mores hanno potuto visitare, assieme agli insegnanti, la mostra "Discaric-ART Mores", allestita dalla Fondazione Cappella Orsini in collaborazione con il Comune di Mores e l'Agenzia Regionale per il Lavoro della Regione Sarda; la mostra, che tratta il tema dei rifiuti dal punto di vista…
Giugno 27, 2017

Incontro con Responsabili di Abbanoa per i danni causati dalla grandinata del 2 giugno

in news-comunicati-stampa
L'Amministrazione ha incontrato i responsabili del Genio Civile della Regione e i funzionari di Abbanoa, a seguito della straordinaria grandinata del 2 giugno, che ha creato non pochi problemi alla cittadinanza di Mores. Mores, 6 giugno 2008 - Stamane, negli uffici del Comune di Mores, il Sindaco Pasquino Porcu, unitamente al personale tecnico del Municipio, ha incontrato i responsabili di zona della società Abbanoa. L'incontro, richiesto dall'Amministrazione subito dopo lo straordinario evento…

Mores è situato ai piedi del monte Lachesos: l'economia è prevalentemente ti tipo agro-pastorale, il territorio prevalentemente collinare, è di natura calcarea ed è attraversato dal Rio Mannu. Durante l'Impero romano l'area fu particolarmente frequentata e Mores rappresentò un importante centro dell'arteria nord-sud che collega Porto Torres, al tempo Turris Libisonis, e Karales, oggi Cagliari. Durante il periodo giudicale fu capoluogo della curatoria di Oppia, sede del dipartimento amministrativo e poi marchesato. Il paese conobbe un periodo di stabilità durante il dominio della famiglia dei marchesi Manca, che durò fino al 1839 con il riscatto del feudo da parte del comune. Diversi i nuraghi presenti: Mannu Suldu, Tresnuraghes, Istatos, Ranas, e Sa Cuguttada. Di notevole interesse il dolmen di Sa Covaccada, uno dei più grandiosi di tutto il Mediterraneo: da visitare le tombe puniche e romane rinvenute ai piedi del monte Lachesos le domus de Janas nonchè le grotte tra le quali: "Su buccu e sas Fadas" e "Su puttu Porchinu". La chiesa parrocchiale, caratterizzata da un campanile neoclassico elevato nel 1870 che con i suoi 46 metri di altezza è il più alto della Sardegna. Interessante è l'oasi delle Steppe contraddistinta da prati, pascoli e campi coltivati. L'oasi costituisce habitat ideale per la gallina prataiola, la lepre e la donnola sarda. Nell'area è possibile ammirare: l'occhione, la cicogna bianca, la gruccione, la calandra e la civetta.