R.E.I.S. - REDDITO DI INCLUSIONE SOCIALE ANNUALITA’ 2021. PARTE SECONDA.

Data di pubblicazione:
03 Agosto 2022
R.E.I.S. - REDDITO DI INCLUSIONE SOCIALE ANNUALITA’ 2021. PARTE SECONDA.

La Responsabile del Servizio Sociale rende noto che sono aperti i termini per la presentazione delle domande per l’ammissione ai benefici del REIS annualità 2021, di cui alla “Parte seconda –Altri Interventi di contrasto alla Pandemia Covid – 19”, delle Linee guida per il triennio 2021/2023 concernenti  le modalità di attuazione del reddito di inclusione sociale di cui alla legge regionale n. 18/2016 e Misure per interventi di contrasto alla pandemia Covid-19, approvate con Deliberazione di Giunta Regionale n. 34/25 del 11.08.2021.

 

Sono destinatari degli interventi economici di cui al presente avviso le persone e le famiglie residenti e domiciliate nel territorio del Comune di Mores, con un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE ordinario o ISEE corrente) non superiore a euro 15.000,00.

 

La misura si rivolge prioritariamente a favore dei nuclei familiari che non hanno i requisiti per accedere al Reis o al Reddito di Cittadinanza (o ad altre forme di aiuto) e che si trovano, a causa delle conseguenze economico sociali della pandemia Covid.19, in una situazione di disagio socio-economico, comprese le famiglie che si rivolgono per la prima volta ai servizi sociali.

L’intervento prevede l’erogazione di un sussidio economico che non potrà in ogni caso superare gli importi e la durata massima stabiliti per il REIS al paragrafo 1.2 delle LINEE GUIDA RAS

Possono essere concesse integrazioni reddituali anche ai nuclei familiari che beneficiano del Rdc, quando l'importo di Rdc mensile percepito è inferiore al valore REIS mensile che sarebbe riconosciuto sulla base del nucleo familiare e dell'ISEE di riferimento.

 

Le domande di partecipazione al presente avviso potranno essere presentate fino a esaurimento dei fondi utilizzando esclusivamente il modulo scaricabile dal sito web del Comune all’indirizzo: www.comune.mores.ss.it e disponibile presso il Comune negli orari di apertura al pubblico.

Le domande potranno essere consegnate con le seguenti modalità:

  • a mano all’ufficio Protocollo del Comune di Mores;
  • via PEC al seguente indirizzo: protocollo@pec.comune.mores.ss.it ;
  • tramite raccomandata A/R all’indirizzo: Comune di Mores, Piazza Padre Paolo Serra n. 1, 07013, MORES.

La presentazione di moduli non firmati o non debitamente compilati, ossia che non consentano di individuare con certezza il soggetto richiedente, determinano l’esclusione del procedimento; è responsabilità del cittadino verificare la correttezza della documentazione presentata all’Ufficio Protocollo (istanza, firma, documentazione allegata).

La domanda, a pena di esclusione, dovrà essere corredata dalla seguente documentazione:

a) Attestazione ISEE ordinario o corrente in corso di validità;  

b) copia del documento d’identità del richiedente in corso di validità;

c) eventuali certificazioni di handicap o d’invalidità (da cui si evince la percentuale d’invalidità) relativi a persone presenti nel nucleo familiare, così come risulta dallo stato di famiglia anagrafica;

d) eventuale ricevuta di presentazione di domanda del Reddito/Pensione di Cittadinanza

f) eventuale ricevuta di esito negativo o decadenza della richiesta di Reddito/Pensione di cittadinanza  

La domanda, compilata e debitamente firmata dal richiedente, dovrà essere presentata da un solo componente del nucleo familiare.

 

 

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 03 Agosto 2022